Be Social / Be Aware

I Social Network: conoscerli per usarli al meglio

 

Per la lotta contro il Cyber Bullismo

 

 

Accademia Formaweb, in linea con quanto previsto dallo statuto della cooperativa sociale, vuole sensibilizzare i giovani utenti di internet ad un uso consapevole degli strumenti messi a disposizione dalla rete ed in particolare ad uso accorto dei canali Social.

 

Oggi gestire la conoscenza vuol dire gestire la complessità dei flussi informativi attraverso molteplici strutture di comunicazione e termini come Tag, poke, Hashtag, Pin sono sempre più familiari alle nuove generazioni di digital native e le istituzioni scolastiche dovrebbero sforzarsi di prender parte a questo processo trasformando i social network in oggetto di studio e di formazione.

 

Internet ed i Social Network sono utilizzati da parte degli studenti prevalentemente per motivi comunicativi e ludici, mentre i processi cognitivi complessi e l’approccio maturo e consapevole alla rete necessita, oggi più che mai, di una guida formativa che può essere rappresentata dalla scuola.

 

In quest’ottica generale nasce il progetto ‘BeSocial/Be Aware’ finalizzato ad offrire al gruppo classe le nozioni utili alla corretta interpretazione dei contenuti e degli strumenti tecnici messi a disposizione della rete.
Il progetto muove dalla convinzione che la conoscenza approfondita degli strumenti sia l’unica strada verso un uso responsabile dei canali social e pone al centro del percorso le tematiche legate ai concetti di Privacy e Rispetto.

 

Nello specifico ‘BeSocial/Be Aware’ vuole stimolare il confronto e la riflessione sull’uso dei canali comunicativi attraverso un processo che renda consapevoli i ragazzi dei rischi della rete e delle contraddizioni in essa insite, nonché delle conseguenze che le azioni commesse online hanno nella vita reale.

 

Sensibilizzare i giovani ad un’analisi del concetto di cyberbullismo, promuovendone una definizione dal basso e una lettura critica delle cause e delle conseguenza di questa forma di violenza. Il progetto intende stimolare i ragazzi a diventare attori positivi nel processo relazionale tra coetanei, consapevoli di poter contrastare la prevaricazione e coscienti di poter intervenire chiedendo aiuto e di non essere costretti a subire passivamente.

 

 

 

Destinatari e/o Beneficiari

 

Destinatari: giovani studenti delle classi medie di istituti scolastici
Beneficiari: docenti e genitori dei giovani coinvolti

 

 

 

Obiettivi generali

 

Il percorso si propone come strumento per l’approfondimento della conoscenza dei rischi e delle opportunità a cui i giovani sono esposti quotidianamente usando i Social Network.
L’obiettivo è aumentare la consapevolezza delle potenzialità degli strumenti di comunicazione online, nonché trasmettere una conoscenza specifica degli strumenti al fine di promuoverne un uso più consapevole e proficuo. L’approccio ampio al tema vuole offrire competenze generiche di base per venire incontro ad interessi ed esigenze degli utenti.

 

 

 

 

 

 

 

Obiettivi specifici

 

Gli obiettivi specifici degli incontri sono:

 

  1. sensibilizzare ad un uso consapevole dei Social Network
  2. familiarizzare con i più noti canali web di comunicazione ed informazione
  3. interiorizzare gli elementi base per la creazione di una corretta immagine online attraverso una navigazione guidata degli strumenti gratuiti disponibili in rete.
  4. comprendere quali siano gli strumenti che i social forniscono per garantire la privacy e/o la condivisione dei contenuti ad un pubblico specifico
  5. promuovere consapevolezza rispetto al fenomeno del bullismo e cyberbullismo
  6. riconoscere il gruppo e la diversità come risorsa e fornire strumenti per individuare strategie efficaci di intervento contro i pregiudizi
  7. promuovere la mediazione dei conflitti